Animal Communication

Corso introduttivo Animal Communication con Valeria Boissier

25/26 Giugno 2022

Imparare a comunicare con gli altri animali attraverso
immagini, suoni, emozioni e sentimenti

Cos’è l’Animal Communication:
Esiste un linguaggio universale che ormai è stato dimenticato; un linguaggio comunicativo che passa attraverso immagini, suoni, emozioni e sentimenti, un linguaggio che gli animali e i bambini usano da sempre ma che noi umani adulti abbiamo abbandonato da tempo.

Poco conosciuta in Italia, l’Animal Communication è un modo per connettersi con gli animali, comunicando con loro.
Attraverso questa comunicazione fatta di pensieri, emozioni, immagini e parole, è possibile comprendere i loro stati d’animo, i loro malesseri, i loro bisogni, le loro aspettative e aiutarli a migliorare la loro qualità di vita e quella di chi vive con loro.

Tramite questa tecnica possiamo imparare a conoscere meglio i nostri amici animali, possiamo rafforzare il nostro rapporto con loro e capire i loro pensieri, possiamo capire i perché di molti atteggiamenti e cercare di aiutarli tramite un educatore, comportamentalista o veterinario a seconda delle problematiche che l’animale presenta.
L’Animal Communication è un modo per comprendere che si può andare oltre alle parole e a ciò che è tangibile, infatti si può comunicare con qualsiasi animale, che sia accanto a noi, che si sia perso o che abbia superato il ponte dell’arcobaleno.

Come già detto precedentemente l’Animal Communication non sostituisce né il veterinario, né il comportamentalista, né l’educatore cinofilo, ma può essere un valido aiuto per creare un rapporto più profondo, per capire che non solo a noi esseri umani è dato pensare e provare sentimenti ma che anche loro hanno la capacità e il diritto di provare emozioni, paure, incertezze, solitudine, dolore e allegria e che questo è un modo per avvicinarci a loro e regalargli il rispetto che meritano.

Ascoltare i nostri animali è il più bel regalo che gli possiamo offrire e la più bella dimostrazione d’amore che gli possiamo dare.

L’ Animal Communication può essere utile per risolvere molti problemi comuni agli animali domestici e sicuramente migliora il binomio animale – persona, rendendolo più profondo.

Può inoltre avere le seguenti applicazioni:

  • capire le motivazioni dell’animale con problemi comportamentali
  • aiutare a migliorare la qualità della vita
  • aiutare a ritrovare animali smarriti
  • sostenere gli animali durante la malattia e il trapasso
  • ricevere informazioni utili nella fase di adozione o nell’inserimento dell’animale all’interno di un gruppo

Programma delle due giornate:

  • che cosa è la telepatia come si fa
  • esercizi pratici
  • per cosa si utilizza
  • immagine mentali, come e quando la utilizziamo nella vita di tutti i giorni:
  • immagine dell’io
  • pensare in immagine, come pensa l’uomo come pensa il cane

Orario:
primo giorno dalle 10.00 alle 17.00
Secondo giorno dalle 9.00 alle 16.00
un ora di pausa pranzo

I partecipanti devono portare foto stampate dei loro animali ancora in vita
Il corso è aperto a tutti
Partecipazione al corso senza animali

Valeria Boissier:
da oltre 20 anni nel mondo cinofilo.
Practitioner 3 di Tellington TTouch
Formazione Corso Turid Rugaas
Corso telepatia negli Stati Uniti con Carol Gurney Formazione Puppy class con Gwen Bailey Esperienza con cani del canile per 20 anni

Per info e iscrizioni: info@animagea.com

Elena 3386333234 – Marcello 3280647516

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *